Danila

My blogs

Blogs I follow

About me

Gender FEMALE
Industry Telecommunications
Occupation webdesigner / grafica
Location Bologna, Bologna, Italy
Introduction è nata a Bologna, dove vive e lavora. laureata in Tecnologo della Comunicazione Audiovisiva e Multimediale, appassionata autodidatta di html, grafica e css, attualmente è webdesigner e grafica anche per professione. ha un passato da karateka, da calciatrice (a 5 e a 7) e da allenatrice di calcio a 7. ama alla follia i conigli. tifosissima rossoblu, ama il baseball e la Fortitudo. adora il cinema, la musica, il disegno.
Interests calcio, baseball, calcetto, musica, grafica, cinema
Favorite Movies La leggenda del pianista sull'oceano, Pulp Fiction, Per un pugno di dollari, Il buono il brutto e il cattivo, C'era una volta il west, La finestra sul cortile, Nodo alla gola, Psycho, Frenzy, La donna che visse due volte, Un dollaro d'onore, Le iene, Kill Bill vol.I, Jackie Brown, Elephant, Nel centro del mirino, Gunny, 28 giorni, Eternal sunshine of a spotless mind, Elizabethtown, Sua Eccellenza si fermò a mangiare, Wasabi, Patch Adams, Erin Brockovich, Pretty woman, L'amore non va in vacanza, I perfetti innamorati, Serendipity, Il diario di Bridget Jones, Caso mai, Il favoloso mondo di Amelie, Alla ricerca di Nemo, Monsters & Co., Le follie dell'imperatore, Lilo&Stitch, Frankenstein Junior, Robin Hood un uomo in calzamaglia, L'ultima follia di Mel Brooks, Spaceballs
Favorite Music R.E.M., The Strokes, Aimee Mann, Millencolin, Chantal Kreviazuk, Sheryl Crowe, Billie The Vision & The Dancers, KT Tunstall, U2, Oasis, Blink 182, Beatles, Smashing Pumpkins, Cranberries, Garbage, Alanis Morrissette, Norah Jones, Lagwagon, Pink, Anouk, R.H.C.P., Simon&Garfunkel, Queen, Frank Sinatra, Ennio Morricone, Metallica, Ligabue, Tracy Chapman, Daniele Silvestri, Claudio Baglioni, Negrita, Elisa, Francesco Guccini, Elio&le Storie Tese, Irene Grandi, Green Day, Evanescence, New Found Glory, Linkin Park, La Oreha De Van Gogh, James Blunt, John Mayer, Coldplay, Fray, Wir Sind Helden
Favorite Books Il paradiso degli orchi [Daniel Pennac], Kitchen [Banana Yoshimoto], Signor Malaussene [Daniel Pennac], Io uccido [Giorgio Faletti], ...Però, Zanardi da Castel Maggiore! [Alex Zanardi], Arcobaleno [Banana Yoshimoto], Tecniche di masturbazione tra Batman e Robin [Efraim Medina Reyes], Undici minuti [Paulo Coelho], Niente di vero tranne gli occhi [Giorgio Faletti], Il profumo [Patrick Süskind], Il piccolo principe [Antoine De Saint-Exupéry], Jack Frusciante è uscito dal gruppo [Enrico Brizzi], Lo zero: la storia di un'idea pericolosa [Charles Seife], Il mago dei numeri [Hans Magnus Enzensberger], Ragione e sentimento [Jane Austen], Novecento [Alessandro Baricco], E' una vita che ti aspetto [Fabio Volo], Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita [Sandro Giacobbe], Geografia del cinema [Bruno Fornara], Il cinema secondo Hitchcock [François Truffaut], Lo zen e l'arte del design CSS [Dave Shea e Molly E. Holzshlag]